_MG_4018

Simboli e combinazioni nei Circoli

Circoli : varie combinazioni

I simboli impressi sui Circoli sono quelli degli Orixà , archetipi che esprimono i movimenti dell’anima che compiamo nel mondo nella vita ordinaria -crescita, scelta degli obiettivi, realizzazione degli stessi, innamoramento, lavoro, matrimonio, salute, conquista della saggezza e delle varie virtù. Generano cammini e aperture perchè si compia la miglior realizzazione possibile per noi in ogni momento.
Sono combinati a due in modo da potenziare e sostenere l’ effetto di ognuno.

E ‘ come se esprimessero una qualità di movimento che poi si esprimerà nella vita di chi li utilizza nel modo migliore.Ecco qui alcune combinazioni:

Oxalà Xangò sciogli il karma per creare la pace , gola, voce, piani dello Spirito portati qui
Xangò fa incarnare, cristallizzare, forza della pietra, karma
Oxalà Ossaim riordina le cellule,sana le ferite con il maschile per le donne, permette che il maschile appaia nella vita di una donna, mette ordine, Oxalà centra la natura, la mette nell’ ordine originale
Oxalà Tempo piani del cielo integrati e posti nel tempo, chakra di base
Iemanjà Ossaim sana le ferite con il femminile per gli uomini, il femminile può manifestarsi e incarnarsi
Omolù Ossaim guarigione, cura ferite ancestrali, schemi familiari ereditati e poi manifestati nel corpo, ancora l’ energia della cura, realizza la forza di Omolù
Ossaim porta nella natura, incarna l’ energia che accompagna, “mette nella natura”
Oxalà Ogun azione giusta, efficace e guerriera per generare la pace, circolazione delle gambe, piano di Oxalà “camminato”,forza di Oxalà realizzata in azione
Oxalà è il cielo, la pace e l’ armonia, lo sguardo sereno del cielo
Iansà Oxalà concentrazione, piedi, azione concentrata, piano dello spirito e forza della freccia insieme
Ogun apre i cammini, scioglie limiti e ostacoli, supera le difficoltà, rompe gli schemi
Ogun Xangò forza totale, energia guerriera, rottura schemi karmici e difficoltà, per la lotta
Omolù Xangò quello che devo guarire, guarisce il karma
Oxum Ossaim guarisce l’ utero, gravidanze
Oxum Ogun matrimonio, figli
Iansà Ogun innamoramento, passione, forza guerriera,grande determinazione e rapidità,apertura della prosperità
Tempo Eres attiva la guarigione, purifica energia e cammino
Tempo fa fluire ogni cosa
Tempo Ogun sana ferite di famiglia

Eres è l’ energia del numero 11, le anime gemelle, la guarigione di sfide personali, forza e vitalità, energia dei bambini
Eres Omolù guarigione, per guarire corpo e schemi con anima gemella
Sole Amore Kundalini sale lungo la colonna vertebrale con la compassione attivata e presente
Sole Iansà fuoco ben indirizzato, determinazione e velocità per raggiungere la meta
Iansà ha la forza di determinare l’ obiettivo e scoccare la freccia
Sole dà impulso e rapidità e fa arrivare alla meta, è la kundalini che sale lungo la colonna vertebrale
Sole Ossaim natura forte, kundalini forte nel corpo, la materia si illumina e ascende allo spirituale
Ogun Eres realizzo l’ 11
Iansà Eres determino, scocco la freccia, innamoramento
Tempo Ossaim sblocco forte nel materiale
Iemanjà Oxum dolcezza del femminile, le acque, fa fluire e desiderare e moltiplicare e accogliere, tutto il femminile
Iemanjà Amore dà sostegno, la forza del mare, la nascita
Oxalà Iemanjà l’ angelo custode, protezione per adulti e bambini, aura di protezione e pace

Chakra e circoli
Corona Oxalà Iemanja
Fronte Iemanjà Oxum
Nuca Iemanjà Ogun
Gola Oxum Eres
Collo Ogun Xangò
Cardiaco ant Oxum Oxalà
Cardiaco post Oxum Iansà
Solare ant Ogun Oxum
Solare post Iansà Oxum
Sex Iemanjà Oxum
Base Oxalà Tempo
Perineo Omolù Tempo
Tempo Ogun sana ferite di famiglia
Eres Oxum mani
Iansà Oxalà concentrazione, piedi, azione concentrata, piano dello spirito e forza della freccia insieme.
Sui Circoli i simboli sono espressi attraverso fori, come combinazioni di stelle.In queste foto possiamo vedere i disegni incisi che rappresentano ciascun simbolo e qualche nota descrittiva.

geometrias_1
successo movimento verso un obiettivo, il cacciatore, determinazione, velocità, successo, commercio

tempo ciò che fa fluire, bianco, saggezza, pazienza e fluidità

ossaim il realizzatore, natura, foglie

_MG_4019_thumb_medium507_227
xangò karma da compiere, fuoco, rocce, immutabilità

omolù ferite e lacci ancestrali e familiari, eredità, sblocca

iansà fuoco, passione, seduzione, curiosità, coraggio, magma

_MG_4022_thumb_medium508_165

oxum acque dolci, matrimonio,cooperazione, bellezza, abbondanza, unione, maternità

harmonia armonia con i piani superiori, eleva, ispirazione dal cielo, percepisco i piani dell’ Universo per me

iemanjà acque salate, nascita, la madre, angelo custode femminile, desideri e progetti, trasforma le lacrime in perle

_MG_4021_thumb_medium503_191

oxalà il padre, angelo custode maschile, il cielo, pace e serenità della mente, calma

amore che eleva la vibrazione al massimo livello possibile

oxumarè coerenza, trasportati dalle ali degli angeli

_MG_4020_thumb_medium505_187

oxossi sole, kundalini, nadi e colonna vertebrale illuminati

ogun che abbatte ostacoli e barriere, rottura di schemi

erès fratellanza in ogni direzione, guarigione di schemi individuali, vitalità e forza, alleanze

perdono e liberazione dal passato

Utilizzo

Di solito combino due simboli, uno primario (ad esempio iemanja le acque del mare) e ne associo un secondo per rafforzare il primo.Per esempio Xango per i processi karmici, Omolu per guarire ciò che riguarda il circolo primario, Ogun per rompere schemi difficili, Erè per le alleanze legate a questa energia, Amore per elevarne la vibrazione. Si possono indossare come collane se sono i piccolini (hanno un diametro di 25mm)oppure i grandi (diametro 65mm)si usano per energizzarel ambiente e caricare l acqua da bere.I Circoli possono essere posti sulla persona durante il massaggio o intorno al corpo della persona( di solito i grandi sono utili in questo caso) o possono essere posti dove possiamo vederli e così impregnarci dell’ informazione che portano o sotto un bicchiere o bottiglia d’ acqua così da caricarla per poi essere bevuta.

_MG_4011

Share